Gasperini: “Domani deve essere una festa. Con Mancini…”

Articolo di
22 maggio 2015, 21:55
Gasperini

Nonostante l’ottimo campionato il Genoa di Gian Piero Gasperini rischia, causa mancanza della Licenza UEFA, l’esclusione dalla prossima Europa League. L’ex tecnico nerazzurro non vuole pensarci e domani contro l’Inter vuole una festa per chiudere bene la stagione.

GRANDE FESTA – Gasperini è apparso fiducioso nella conferenza stampa di vigilia: «Domani deve essere una festa. È l’ultima partita che giochiamo in casa. Se andasse bene, potrebbe anche chiudere la stagione. Domani voglio tutti i giocatori a bordo campo a sostenere la squadra, anche gli infortunati. Dovremo correre bene e difendere bene perché l’Inter è una squadra di livello».

MANCINI – «Mi piace la mentalità che le ha dato Mancini, è una squadra che cerca di giocare con tanti uomini in attacco. Credo che il prossimo anno sia destinata a fare una stagione completamente diversa». Questo il pensiero di Gasperini su Roberto Mancini e sul futuro dell’Inter.