Empoli con 3 dubbi: la probabile formazione anti-Inter – GdS

Articolo di
21 settembre 2016, 08:49
Martusciello

Martusciello decide di affidarsi a meccanismi già collaudati per affrontare l’Inter, esaltatasi dopo la meritata vittoria in rimonta contro la Juventus: l’Empoli – secondo la probabile formazione ipotizzata dalla “Gazzetta dello Sport” odierna – dovrebbe scendere in campo con il solito undici, nonostante tre ballottaggi dell’ultima ora

POCHI DUBBI, TANTE CONFERME – Il tecnico Giovanni Martusciello ha le idee piuttosto chiare per quanto riguarda l’Empoli che stasera affronterà l’Inter. Confermato il modulo di base, ovvero il 4-3-1-2, il principale ballottaggio riguarda la mezzala sinistra del centrocampo a tre: Marcel Buchel contende la maglia da titolare a Daniele Croce, leggermente favorito. Altre due sfide interne minori riguardano: la fascia sinistra difensiva, dove l’esperto classe ’82 Manuel Pasqual rischia di vedersi sfilare il posto da Federico Dimarco, classe ’97 in prestito dall’Inter; lo schermo davanti alla difesa, che dovrebbe essere Assane Dioussé, ma occhio al milanista José Mauri. Entrambe le ipotesi, comunque, sono piuttosto remote.

PROBABILE FORMAZIONE – Empoli (4-3-1-2): 28 Skorupski; 2 Laurini, 6 Bellusci, 19 Barba, 21 Pasqual; 88 Tello, 8 Dioussé, 11 Croce; 10 Saponara; 7 Maccarone, 20 Pucciarelli.
A disposizione: 23 Pelagotti; 3 Zambelli, 4 Dimarco, 24 Cosic; 5 Mauri, 17 Maiello, 31 Pereira, 33 Krunic, 77 Buchel; 9 Mchedlidze, 18 Gilardino, 89 Marilungo.
Allenatore: Martusciello

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.