Éder a ITV: “Con l’Inter tutti danno qualcosa in più. Difesa…”

Articolo di
18 marzo 2018, 11:25
Éder Citadin Martins Inter-Pordenone

L’Inter è arrivata da pochi minuti allo stadio Ferraris, dove alle ore 12.30 giocherà contro la Sampdoria nell’anticipo mattutino della ventinovesima giornata di Serie A. Éder Citadin Martins ha parlato a Inter TV del match in programma a Genova.

TABÙ TRASFERTA«È normale, perché quando affronti l’Inter reparti una partita diversa, è quello che ci dobbiamo aspettare oggi perché contro l’Inter si mette qualcosa in più. Sappiamo che hanno un allenatore bravissimo come Marco Giampaolo e che in casa giocano bene, daremo in campo il 100% di attenzione per mettere quello che abbiamo fatto in settimana e mettere in difficoltà la Sampdoria. È normale che la Samp magari non ha la qualità che ha il Napoli, che ha messo in difficoltà anche il Real Madrid nel possesso palla. Sappiamo che abbiamo sofferto tanto e non abbiamo preso gol, potevamo anche fare qualcosa in ripartenza, ma con la Samp e noi ne dobbiamo cercare di fare la partita. Questa cosa della solidità è importante, a inizio campionato eravamo una delle difese più forti e abbiamo vinto delle partite perché non abbiamo preso gol. Anche se soffriamo dobbiamo portare a casa i tre punti. Quando c’è questa pioggia il campo è sempre pesante e difficile, sappiamo che oggi è una battaglia e dobbiamo lottare su ogni pallone».