De Boer a IC: “EL? Inter pensa al Cagliari! In fase difensiva…”

Articolo di
15 ottobre 2016, 13:43
De Boer

Frank de Boer – poco prima della conferenza stampa alla vigilia di Inter-Cagliari – rilascia la consueta breve intervista ai microfoni di “Inter Channel”: testa solo al Cagliari, il Southampton può aspettare

PRIORITA’ AL CAMPIONATO – Finalmente l’Inter torna in campo dopo la sosta, Frank de Boer non aspettava altro: «Finalmente si torna a giocare: è sempre meglio giocare le partite, perché si lavora duro per giocare le partite. Mi piace l’idea che la mia squadra giochi le partite per vincere. Vogliamo vincere sempre, però bisogna fare un passo alla volta: prima il Cagliari, poi il Southampton. E’ più importante il Cagliari ora, sono fiducioso di raggiungere un buon risultato, però dobbiamo lavorare duro per vincere contro una squadra abbastanza buona. Dobbiamo iniziare a segnare più gol, ma allo stesso tempo non subirne molti: abbiamo lavorato molto sulla fase difensiva, è una fase che la squadra che, se sta molto bene come contro la Juventus, può far bene difensivamente. Dobbiamo capire che non va fatto solo in una partita, ma in tutto il campionato».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.