Contro il Southampton la migliore Inter per fare pace coi tifosi

Articolo di
18 ottobre 2016, 16:21
Kreek Trustfull de Boer

Giovedì sera, contro il Southampton, l’Inter è chiamata a una prova d’orgoglio per poter continuare a sperare in una qualificazione alla fase a eliminazione diretta di Europa League. La squadra di Frank de Boer ha però altre ragioni che la spingono a cercare di dare il massimo contro gli inglesi

POCO TURN OVER – Come ha spiegato Andrea Paventi, in collegamento per Sky Sport, l’Inter ora deve voltare pagina. Contro il Southampton l’Inter dovrà cercare di ottenere almeno 4 punti, poiché i nerazzurri sono per ora a 0 punti in classifica dopo le due sconfitte contro l’Hapoel Beer Sheva e lo Sparta Praga. Frank de Boer non dovrebbe effettuare molto turnover e alcune indiscrezioni indicano in Marcelo Brozovic il sostituto di Joao Mario, escluso dalle liste Uefa. Infine i nerazzurri dovranno mostrare cattiveria, concentrazione ed equilibrio per non subire e portare a casa il risultato, ma, soprattutto, per portare dalla propria parte i tifosi, spaccati dopo la contestazione della Curva Nord a Mauro Icardi.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.