Chievo-Inter, de Boer valuta: 2 ballottaggi e 3 certezze – PS

Articolo di
18 agosto 2016, 18:06
de Boer

Frank de Boer è sempre più vicino all’esordio in campionato: il neo allenatore dell’Inter – secondo quanto sostenuto da Premium Sport – ha ancora qualche giorno per sciogliere gli ultimi dubbi tattici in vista del ChievoVerona

ESORDIO  E CONFRONTIFrank de Boer ha preso in mano l’Inter da appena 20 giorni, ha diretto 9 allenamenti e ha affrontato un’amichevole con il Celtic. Il suo primo vero avversario sarà però il confronto con chi lo ha preceduto: da Mazzarri a Stramaccioni per finire a Mancini, nessuno dei tre ha mai subito gol all’esordio.

DUBBI TATTICI – Per quanto riguarda la formazione, il tecnico olandese ha ancora qualche giorno per testare le condizioni fisiche e l’adattamento tattico dei suoi: i dubbi principali riguardano gli esterni difensivi. D’Ambrosio sembra sicuro del posto, mentre a sinistra dovrebbe esserci un ballottaggio tra Nagatomo ed Erkin. A centrocampo Brozovic se la gioca con Medel, mentre in attacco il trio PerisicCandrevaIcardi sembra destinato a partire titolare dal primo minuto.