Ceccherini: “Inter grande squadra ma noi vogliamo fare punti”

Articolo di
3 novembre 2016, 14:17
Ceccherini

Il difensore del Crotone Federico Ceccherini ha parlato della sfida di domenica contro l’Inter nel corso di un’intervista concessa al canale ufficiale del club calabrese durante la quale si è detto convinto di poter uscire da San Siro con almeno un punto.

A MILANO SENZA PAURA – «Siamo tutti contenti, il clima è migliorato e ci alleniamo con un morale diverso. Siamo felici per questi due risultati consecutivi, abbiamo avuto un adattamento difficile a questa categoria ma i frutti del nostro lavoro adesso si stanno vedendo. L’Inter? Noi dobbiamo ragionare di partita in partita, ora sulle ali dell’entusiasmo giochiamo contro l’Inter che è una grande squadra. Se giochiamo come le ultime partite, con questa cattiveria e questa attenzione difensiva, sono convinto che anche a Milano possiamo raccogliere dei punti. Bisognerà sfruttare le nostre caratteristiche: siamo una squadra che deve salvarsi, cercheremo di difenderci al meglio e di sfruttare il contropiede come abbiamo fatto col Chievo. Sicuramente quando cambi allenatore di solito una scossa c’è sempre, poi in più giocano in casa contro il Crotone, una neo promossa ultima in classifica, ovviamente vorranno fare risultato ma non troveranno dall’altra parte una squadra che va lì solo per fare una gita, noi andiamo lì per fare il nostro gioco e cercare di portare via dei punti».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.