Zanetti: “Peccato per KO, Inter deve lavorare tanto! Banega…”

Articolo di
5 agosto 2016, 20:31
zanetti

Javier Zanetti – intervistato dai microfoni di “Inter Channel” -, commenta al pari di Mancini il brutto 6-1 subito contro il Tottenham e conferma le buone impressioni per il debutto di Banega

WORK IN PROGRESS – Anche Javier Zanetti è deluso per il risultato, ma esaltato per il debutto nell’Inter del suo pupillo: «Dispiace perdere e soprattutto 6-1. Però sinceramente, se analizziamo la partita e se rimaniamo al primo tempo devo dire che c’è tanto da lavorare, ma che si sono viste anche cose positive. Ever Banega è così, ha personalità, cerca sempre i compagni posizionati meglio ed è logico che ci possa dare una mano. Mancano ancora due settimane per la prima partita vera e dobbiamo fare di tutto e di più per arrivare al meglio. Anche una sconfitta come questa è un test importante visto che giocavamo con una squadra che settimana prossima inizia il campionato. Non dobbiamo cercare alibi, prendiamo atto della sconfitta e lavoriamo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.