Tutte le scelte sbagliate da Pioli contro il Crotone – TS

Articolo di
10 aprile 2017, 12:27
Stefano Pioli Inter-Roma

Andiamo ad analizzare le scelte sbagliate di Stefano Pioli nella gara tra Inter e Crotone. L’allenatore nerazzurro è cascato ancora una volta in alcune scelte discutibili, come contro la Roma e la Sampdoria. Ecco cosa racconta “Tuttosport”.

SCELTE SBAGLIATE – «Prima del match con la Roma era stato Ausilio a sollevare perplessità sulla formazione, in seguito il ds è stato più prudente ma Pioli – nonostante le reiterate difese d’ufficio da parte dei suoi dirigentisembra aver perso quel tocco magico che aveva segnato i suoi primi mesi in nerazzurro. Mentre la disfatta con la Samp ha tratto linfa dall’idea di rilanciare Brozovic in regia smantellando il tandem Gagliardini-Kondogbia, ieri è bastata l’assenza dell’ex centrocampista dell’Atalanta per creare il black-out. Pioli, anziché puntare su un costruttore di gioco (Brozovic oppure Joao Mario) ha piazzato in mezzo al campo Medel e Kondogbia rilanciando Murillo in difesa: mosse che sono state un segnale di debolezza e hanno invitato il Crotone ad azzannare gli avversari anziché attenderli, mettendo a nudo tutti i difetti di una formazione dove il solo Banega era deputato a fare gioco. Non a caso quando l’Inter è passata al 3-4-2-1 puntando sulla qualità di Eder e Palacio, pur senza fare grandi cose ha costretto il Crotone ad arroccarsi intorno all’area di rigore e ha più volte sfiorato il pareggio».







ALTRE NOTIZIE