Ts: Inter sfortunata, ma difesa inguardabile. Ora l’Europa…

Articolo di
24 maggio 2015, 11:52
genoa-inter

Nell’edizione odierna “Tuttosport” analizza la sconfitta nerazzurra contro il Genoa di Gian Piero Gasperini  a Marassi. L’Inter ora per qualificarsi all’Europa League deve sperare in un suicidio della Sampdoria e nelle sfortune del Genoa.

PARTITA DIVERTENTE – “Tuttosport” sottolinea come la sfida di ieri tra Inter e Genoa sia stata una delle sfide più spettacolari e divertenti del campionato. I nerazzurri sono stati sfortunati in attacco, con i due legni colpiti da Brozovic ed Hernanes, ma inguardabili dietro con errori macroscopici (sopratutto quello sul 2-2) che hanno consegnato al Genoa di Gian Piero Gasperini la vittoria.

QUESTIONE EUROPA – L’Inter ormai è fuori dalla prossima Europa League a meno di clamorosi miracoli. I nerazzurri infatti dovranno sperare in un suicidio della Sampdoria e sopratutto nelle disgrazie del Genoa. Infatti il club rossoblu non ha ancora ricevuto la licenza UEFA  ed è in attesa di conoscere l’esito del ricorso presentato all’alta corte del Coni.

Facebooktwittergoogle_plusmail