Tare non si da pace: “C’è ancora molto rammarico”

Articolo di
11 maggio 2015, 21:02
igli tare

Il direttore sportivo della Lazio ribadisce la rabbia e la delusione per l’arbitraggio di Massa che avrebbe favorito l’Inter contro i biancocelesti nel posticipo di ieri sera allo Stadio Olimpico.

Il day after di Lazio-Inter 1-2 è ancora duro per i capitolini, soprattutto dopo le pesanti parole del presidente Lotito sull’arbitro Massa. Sulla vicenda è intervenuto ancora il direttore sportivo Igli Tare, già molto duro ieri sera nel post partita, che ha ribadito la delusione dei biancocelesti ma ha smorzato le parole di Lotito: “Ieri siamo stati attenti a non far parlare il presidente, era furioso, ma in nessuna circostanza ha fatto commenti sull’arbitro Massa. C’è ancora molto rammarico vista l’importanza della partita, gli episodi sono molto chiari, capita a tutti di sbagliare ma mi piacerebbe sentire un arbitro che ammette di aver sbagliato”.

Facebooktwittergoogle_plusmail