Statistiche Inter-Bologna: i nerazzurri dominano, 20′ da incubo

Articolo di
25 settembre 2016, 21:22
Frank de Boer

L’Inter non è riuscita a conquistare i tre punti nella gara interna contro il Bologna. I nerazzurri sono partiti malissimo, andando sotto e giocando in maniera pessima i primi 20 minuti, poi hanno dominato. Analizziamo la gara con le statistiche del match

POSSESSO INTER (SENZA KONDOGBIA) – Il possesso della sfera è stato per lunghi tratti della gara dell’Inter, ma i nerazzurri non sono comunque riusciti a vincere l’incontro. I dati parlano chiaro: la squadra di de Boer ha mantenuto il pallone nel 61% dei casi contro il 39% avversario. I primi 20 minuti hanno inciso in maniera negativa sull’incontro: la gestione della manovra da parte dei centrocampisti, soprattutto Kondogbia, è stata pessima.

AZIONI NON CONCRETIZZATE – Un altro dato preoccupante è quello relativo ai tiri. Su 22 conclusioni effettuate, i nerazzurri sono riusciti solo in 6 casi a trovare la porta e solo in un caso a segnare. Sicuramente bisogna cercare di essere più concreti e precisi quando bisogna far gol.

ALTRI DATI – L’Inter ha battuto 11 calci d’angolo contro 4, ma senza riuscire a segnare. Sono 3 i fuorigioco fischiati ai nerazzurri, nessuno al Bologna. Le scorrettezze fischiate ai padroni di casa sono 12 contro 7 degli ospiti.

bologna