Statistiche Crotone-Inter: manovra lenta, errori da dilettanti

Articolo di
9 aprile 2017, 19:26

L’Inter perde clamorosamente contro il Crotone, confermando i passi indietro delle ultime gare sotto il profilo del gioco e del risultato. Pioli sbaglia, i calciatori fanno peggio: analizziamo le gare con le statistiche

POSSESSO STERILE – L’assenza di Gagliardini si sente terribilmente a centrocampo. L’Inter non riesce a creare gioco e perde tantissimi palloni nelle zone nevralgiche. I nerazzurri totalizzano il 73% di possesso palla, ma alla fine le occasioni create non sono bastate: mantenere la sfera non è necessariamente essenziale per vincere le partite.

ERRORI RIDICOLI – La gara contro il Crotone ha messo in evidenza tutti i limiti tecnico-tattici della squadra di Pioli. I nerazzurri attaccano male, ma impostano peggio e perdono tantissimi palloni. A fine gara, sono ben 17 i tiri totali della Beneamata, ma solo 4 colpiscono lo specchio della porta: bisogna recuperare precisione e cattiveria, soprattutto in attacco.

ALTRI DATI – L’Inter batte 7 calci d’angolo contro i 3 del Crotone, mentre i fuorigioco sono rispettivamente 4 contro 2. Equilibrio nei falli commessi: 15 contro 14.

cr