Santon: “Roma fortunata. L’Inter potrà rifarsi, ha potenzialità”

Articolo di
3 ottobre 2016, 00:07
Santon

Davide Santon ha cercato di trovare una nota positiva dalla sconfitta di stasera all’Olimpico. Il terzino, intervistato da Roberto Scarpini per Inter Channel, è apparso fiducioso perché crede che dopo la sosta la squadra possa essere più unita ed evitare i tanti errori commessi contro la Roma.

DISPIACERE«È stata una gara difficile perché penso che in Serie A giocatori veloci come Mohamed Salah ce ne siano pochi, però penso che le occasioni che ha creato siano nate da delle nostre distrazioni e da degli errori in fase di costruzione, potevamo evitarli ma è andata così. Sapevamo che se fai degli errori di costruzione la Roma ha dei giocatori velocissimi che se gli concedi spazio ti mettono sempre in difficoltà. Il rammarico sì, penso sia stata una partita bellissima con occasioni da entrambe le parti, potevano andare loro sul 2-0 o 3-0 a fine primo tempo come potevamo pareggiarla noi, siamo riusciti a pareggiare nel secondo tempo e altrettanto sfortunati a subire il gol del 2-1 cinque minuti dopo il pareggio. Ci ha spezzato un po’ le gambe perché dopo l’1-1 pensavamo di poterla vincere».

LUCE IN FONDO AL TUNNEL«Diciamo che questa squadra ha tanto potenziale, però siamo molto giovani e continuiamo a cambiare giocatori ogni anno. Non è che giochiamo molto insieme, quindi secondo me ci vuole tempo, bisogna crescere insieme però il potenziale è alto. Anche se stasera non è andata bene sicuramente avremo possibilità di rifarci, dobbiamo continuare a lavorare e cercare di fare meno errori di quelli che abbiamo fatto stasera. Dopo il cartellino giallo dovevo stare più attento, non potevo cercare l’anticipo perché se davano la palla in profondità non potevo difendere, cercavo sempre di lasciare il corto anziché il lungo però alla fine è andata abbastanza bene. Abbiamo avuto tante occasioni noi e tante occasioni loro, è stata una bella partita, loro alla fine sono stati più fortunati e hanno portato a casa la vittoria».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.