Ranocchia a Sky: “Il campionato è lungo ma dobbiamo reagire”

Articolo di
17 febbraio 2018, 23:45
Andrea Ranocchia

Andrea Ranocchia ha parlato a Sky Sport al termine dell’anticipo del Luigi Ferraris tra Genoa e Inter, conclusosi sul risultato di 2-0 in favore dei padroni di casa grazie a Goran Pandev e proprio all’autorete del difensore.

«Diciamo che questo episodio ha inciso parecchio, ci abbiamo provato e nel secondo tempo siamo rientrati con l’atteggiamento giusto per ribaltarla ma hanno segnato grazie a una mischia dove ho dato l’occasione per fare il 2-0, Handa non ha fatto una parata e questi due episodi hanno condizionato il risultato. Qui a Genova sappiamo che è un campo caldo, si esaltano quando vanno in vantaggio e purtroppo non siamo riusciti a ribaltarla. Nell’arco di un campionato un periodo in cui le cose non vanno ci può stare, speriamo duri il meno possibile e di rimettere a posto le cose già sabato per continuare il nostro tragitto per un obiettivo che sappiamo noi. Il campionato è lungo e anche le altre tentennano quindi è ancora tutto aperto e già da domani dobbiamo pensare alla prossima partita. Momento di reagire? Posso solo dare ragione, è il momento giusto per tirare fuori personalità e voglia di arrivare lassù, non dico che sarà facile ma è normale sennò lo farebbero tutte, il campionato è lungo e ci sono tanti punti in palio e scontri diretti ma dobbiamo ritrovare quella rabbia e voglia di strappare punti e vincere i duelli. Poco sereni? E’ un po’ tutto: serenità e stato fisico, è un periodo che non arriviamo bene o non finiamo bene le partite. L’Inter deve arrivare lì perché dopo tanti anni e frustrazioni anche da parte mia ho proprio voglia di arrivare lì».






ALTRE NOTIZIE