Ranocchia a IC: “Dispiace per i punti persi, mancato solo il 2-1″

Articolo di
25 settembre 2016, 18:21
Andrea Ranocchia Inter-Bologna

Andrea Ranocchia ha fallito al 95′ il gol che avrebbe dato all’Inter la vittoria sul Bologna, mandando a lato un facile colpo di testa dal limite dell’area piccola. Il difensore rientrato dal prestito alla Sampdoria si è detto dispiaciuto a Inter Channel per aver mancato un’occasione d’oro, ma ritiene che la squadra sia in crescita e possa ottenere buoni risultati.

CHANCE BUTTATA VIA«Ero stremato. Dispiace perché abbiamo lasciato via due punti, questa è la cosa più importante, adesso dobbiamo pensare alla prossima partita e prendere le cose positive che abbiamo fatto oggi, perché dopo aver subito gol abbiamo avuto una grandissima reazione, abbiamo messo lì il Bologna per praticamente tutta la partita e c’è mancato solo il gol del raddoppio per prendere i tre punti. Ci dispiace molto ma da mezz’ora pensiamo alla prossima partita. Siamo stati bravi, abbiamo fatto tanto di quello che il mister ci chiede come le marcature preventive, siamo stati attenti da questo punto di vista e abbiamo chiuso il Bologna lì per praticamente settanta minuti. Dispiace tantissimo perché alla fine sono due punti persi, però abbiamo tempo per recuperare e con la grinta che abbiamo messo dal 20′ in poi credo che andremo lontano. Il pubblico? È importantissimo, anche durante la partita noi sentiamo quando lo stadio spinge, è una forza in più e ci aiuta. È bello e dispiace non aver regalato a noi e ai nostri tifosi questi tre punti. È un gruppo forte che è sempre in crescita, sennò quando siamo andati in svantaggio non l’avremmo mai ripresa, questa è una grande forza e alla lunga ci toglieremo tante soddisfazioni. Le parole nel riscaldamento? Oggi ha parlato Mauro Icardi per gli schemi che dovevamo fare e per darci la carica, è una cosa bella perché questo aiuta il gruppo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.