Quagliarella a Sky: “Giampaolo insegna, Schick un freddo”

Articolo di
3 aprile 2017, 23:36

Fabio Quagliarella, autore del gol su calcio di rigore che ha permesso alla Sampdoria di battere l’Inter 1-2, ha nuovamente parlato a Sky Sport dopo la breve intervista rilasciata subito dopo la fine della partita.

«In carriera sono stato fortunato perché ho avuto allenatori che mi hanno tutti insegnato qualcosa, Giampaolo è uno di questi e può fare una carriera straordinaria perché insegna calcio. La Sampdoria fa sempre la sua partita e noi sappiamo che seguendolo possiamo toglierci delle belle soddisfazioni. Con Muriel devo fare di più, Schick è bravo a dare anche una mano, la caratteristica che mi colpisce di lui è che è molto freddo, non lo condiziona niente e anche se sbaglia non perde la testa e questo è importante per un giovane».






ALTRE NOTIZIE