Top e Flop Tottenham-Inter: Perisic boom, difesa vergognosa

Articolo di
5 agosto 2016, 19:01
perisic

L’Inter viene battuta dal Tottenham in amichevole con il punteggio di 6-1. Altra brutta gara in questo precampionato da parte dei nerazzurri: le uniche note liete sono Perisic e Banega, già in gran forma. Pessima la fase difensiva della squadra di Mancini, male anche Icardi

TOP: IL DUO BANEGA-PERISIC – Nonostante il risultato finale lasci pensare ad una gara da buttare in toto per l’Inter, Perisic e Banega potrebbero far tornare il sorriso ai tifosi nerazzurri. Sulla trequarti, l’argentino e il croato hanno dato prova di tutte le loro qualità: assist perfetti, grandi discese e enorme qualità in ogni giocata. La Beneamata riparte da entrambi: rappresentano la scintilla da cui parte ogni azione offensiva.

FLOP: DISASTRO IN DIFESA, MALE ICARDI – La pessima prestazione dell’Inter, soprattutto nella ripresa, è specchio fedele della fase difensiva sul campo. I calciatori degli Spurs arrivano da ogni parte del campo e concludono con una facilità disarmante. I centrocampisti non riescono a chiudere, mentre i centrali sembrano decisamente lontani dalla migliore condizione. Se poi Handanovic non ne prende una, si capisce che non è proprio giornata. Male anche Icardi in attacco: la punta non aiuta mai la squadra in costruzione, toccando pochissimi palloni in tutto il match.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.