Pagelle Inter-Udinese: disastro Santon, Candreva ci prova

Articolo di
16 dicembre 2017, 17:16
Davide Santon Inter-Udinese

L’Inter perde per la prima volta in stagione in casa contro l’Udinese. Antonio Candreva è il più pericoloso tra i nerazzurri, ma la difesa non riesce a reggere gli errori dei singoli, in particolare Santon. Analizziamo il match con le pagelle

HANDANOVIC 5,5: Gli uomini dell’Udinese oggi arrivano da tutte le parti, non può opporsi. Niente miracoli sul rigore avversario.

D’AMBROSIO 6: Parte bene nel primo tempo con anticipi puntuali e facendo male agli avversari in tandem con Candreva. Sparisce nella ripresa, come tutta l’Inter.

SKRINIAR 6: Cerca di metterci la consueta grinta, ma non riesce a fare la differenza in difesa come in altre occasioni.

MIRANDA 5,5: Poteva gestire diversamente alcune situazioni in fase difensiva. Copre in molte occasioni con la consueta esperienza.

SANTON 4,5: L’Inter perde probabilmente a causa dei suoi errori. Perde malamente palla in occasione dello 0-1, poi regala un rigore agli avversari.

KARAMOH 5,5: Altra gara negativa. Non lascia il segno e perde molti palloni pericolosi.

VECINO 5,5: Cerca di impostare gioco con la solita qualità, ma nella ripresa non riesce a dare ordine.

EDER 5,5: Si vede pochissimo fin dal suo ingresso in campo. Non cambia la partita.

BORJA VALERO 5: Fa molta fatica in mediana a contenere gli attacchi dell’Udinese. Oggi è stato uno dei peggiori.

CANDREVA 6,5: Corre alla grande sulla fascia destra, sfornando cross e un assist di qualità per Icardi. Tocca molti meno palloni nella ripresa.

BROZOVIC 5: Vaga per il campo senza trovare la giusta collocazione. Sfiora il gol con un paio di conclusioni, ma non incide.

GAGLIARDINI 6: Buon impatto sul match, sfiora anche il gol di testa.

PERISIC 5,5: Buona gara nel primo tempo, in cui cerca di creare continuamente pericoli. Nella ripresa scompare e sbaglia ogni giocata.

ICARDI 6: Anche oggi ha timbrato il cartellino con il 17esimo gol. Nella ripresa viene servito veramente poco.

SPALLETTI 5,5: In una giornata veramente storta, ha commesso anche lui diversi errori. Borja Valero ha sofferto molto la fisicità degli avversari sulla trequarti, mentre i cambi non sono stati decisivi.

UDINESE: Bizzarri 6,5, Stryger-Larsen 6,5, Danilo 7, Nuytinck 6, Widmer 6,5, Barak 7, Fofana 6 (Behrami 6) Jankto 6, Adnan 6, De Paul 7, Lasagna 6,5 (Perica 6). All. Oddo 7.
 







ALTRE NOTIZIE