Inter-Villarreal, top e flop: Eder-Jovetic letali, Skriniar da sogno

Articolo di
6 agosto 2017, 22:31
Skriniar

L’Inter era impegnata questa sera nell’amichevole contro il Villarreal. Buona prestazione da parte di Eder e Jovetic in attacco e di Skriniar in difesa, mentre Perisic non si conferma sui livelli della tournée asiatica e Handanovic appare incerto. Analizziamo la partita con i top e flop

TOP, EDER GOL E TAGLI – L’uomo più pericoloso nell’Inter è certamente Eder Martins. Interpreta il ruolo da prima punta con le sue caratteristiche: i tagli, la cattiveria agonistica e l’aiuto alla squadra. Il gol dimostra quanto possa essere letale in fase realizzativa. Straordinaria rete di Stevan Jovetic nel secondo tempo per il 2-1. Bene anche Milan Skriniar, ormai diventato il nuovo idolo dei tifosi. Il centrale chiude ogni buco con grande fisicità e tempismo: è già una certezza per Spalletti in coppia con Miranda?

FLOP, PERISIC A CORRENTE ALTERNATA – Dopo gol, assist e grande continuità di gioco nelle ultime uscite, questa sera Ivan Perisic delude contro il Villarreal. Il croato salta l’uomo in pochissime occasioni e sbaglia gli assist decisivi in diverse occasioni. Nota di demerito per Handanovic in occasione del gol di Soldado: la difesa è colpevolmente in ritardo, ma la sua prima respinta è decisamente insicura.