Inter-Bayern, top e flop: Eder show, Miranda muro

Articolo di
27 luglio 2017, 15:47
Éder Inter-Norimberga

L’Inter porta a casa una vittoria di prestigio nell’International Champions Cup, battendo il Bayern Monaco con il punteggio di 0-2. Analizziamo la gara con i top e flop: ottima prestazione di squadra dei nerazzurri con Eder protagonista assoluto

TOP: EDER SEGNA, DIFESA DA URLO – L’Inter comanda bene la gara nel corso del primo tempo, ma è letale soprattutto in contropiede sfruttando la velocità degli interpreti offensivi. Eder si rivela uno spietato bomber, realizzando due bei gol, mentre Candreva e Perisic offrono due grandi assist e sono attenti in fase difensiva. Proprio la retroguardia è la sorpresa di oggi: Miranda guida il reparto con grande efficacia e sbroglia alcune situazioni complicate, ma anche Skriniar appare insuperabile. Buona anche la prova del centrocampo con Kondogbia e Borja Valero tra i migliori.

FLOP: SOLO QUALCHE IMPRECISIONE – La grande prova di squadra dell’Inter non ha visto delle prestazioni totalmente negative. Si segnala, infatti, solo qualche imprecisione, soprattutto in fase di uscita: Gagliardini sbaglia qualche giocata, ma cresce con il passare dei minuti, mentre Biabiany appare ancora timido, soprattutto nell’uno contro uno. In difesa, D’Ambrosio a volte ha qualche difficoltà a chiudere sui funamboli del Bayern, Ribery su tutti.