Murillo a IC: “Non prendere gol cosa più importante. Miranda…”

Articolo di
12 dicembre 2016, 00:07
Murillo

Jeison Murillo è tornato titolare in campionato, dopo che nelle ultime partite era stato lasciato fuori in favore di Andrea Ranocchia. Il difensore colombiano è apparso contento, nell’intervista a Inter Channel, per aver aiutato l’Inter a non subire gol stasera contro il Genoa.

LAVORO COMPIUTO«Penso che abbiamo giocato bene contro una squadra fisicamente forte. La comunicazione è sempre importante, credo che avendo João Miranda dietro sia sempre più facile, la difesa prende fiducia con questo risultato ma dobbiamo lavorare di più per fare meglio. Il Genoa ha grandi giocatori che andavano a cercare la palla e dovevamo stare attenti, Giovanni Simeone è un giocatore giovane ma forte fisicamente, sempre va verso la palla e taglia alle spalle, come detto prima con Miranda dietro è più facile. Dobbiamo pensare prima a non prendere gol, poi c’è sempre la fiducia di andare avanti nei calci d’angolo, aspettiamo un po’ ma non prendere gol è la cosa più importante».