Murillo a IC: “Dispiaciuti, oggi creato tanto. L’Inter vuol vincere”

Articolo di
28 agosto 2016, 21:07
Murillo

Debutto stagionale per Jeison Murillo, che era squalificato la settimana scorsa contro il Chievo. Il difensore colombiano, intervistato da Inter Channel, ha parlato del pareggio contro il Palermo e di cosa ci sia da migliorare per non ripetere i risultati negativi di questo inizio di campionato.

COSÌ NON BASTA«Siamo dispiaciuti per non aver preso i tre punti in casa davanti a tanti tifosi. Ci abbiamo provato, dobbiamo migliorare e lavoreremo per fare di più nelle prossime partite. Non voglio paragonare il lavoro dei due allenatori, il mister chiede il meglio da ogni giocatore e dobbiamo capire le sue idee tattiche. Lui sceglie chi gioca e chi no, io continuerò a lavorare perché c’è da migliorare la condizione atletica. Bisogna dare i meriti al Palermo per ciò che ha fatto, purtroppo abbiamo fatto un errore e sbagliato tanto. Siamo una squadra che vuole vincere e che ha ambizione, dobbiamo vincere le prossime partite. Abbiamo creato tanto, sia io sia Gary Medel sia João Miranda sia Mauro Icardi, speriamo di essere più precisi la prossima volta. Ora vado in nazionale, giochiamo in casa contro il Venezuela e poi in Brasile».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.