Melo a Sky: “In Europa non è semplice. Ripartire subito”

Articolo di
29 settembre 2016, 21:09
Melo

Felipe Melo ha parlato a Sky Sport della pesante sconfitta per 3-1 subita dall’Inter nel match contro lo Sparta; zero punti in due partite in questo pessimo inizio di Europa League da parte dei nerazzurri.

«Noi dobbiamo capire che giocare in Europa non è semplice. E’ diverso dal campionato italiano, dobbiamo giocare tutte le partite come se fosse un derby. E’ quello che dobbiamo fare ma non lo stiamo facendo, sia in casa che oggi. Nel secondo tempo credo che abbiamo meritato di più ma dopo l’espulsione è diventata anche più dura. Nel primo tempo, quando abbiamo pensato di giocare a calcio era già 2-0 ed era difficile. Giocare in Europa è completamente diverso, sono altre scuole di calcio, ci aspettavamo una squadra forte anche perché avevano cambiato allenatore e volevano dimostrare qualcosa. Questo non è il momento di parlare, tutti i giocatori devono tirare fuori quello che hanno dentro e ripartire subito da Roma perché non c’è tempo. Il secondo gol? Uno deve guardare la palla per forza, me lo hanno insegnato quando avevo 13 anni. E’ un errore collettivo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.