Le statistiche di Genoa-Inter: quanti errori!

Articolo di
23 maggio 2015, 23:53

Il Genoa batte l’Inter e la esclude definitivamente dalla corsa per l’Europa. Valutiamo l’ennesima sconfitta dei nerazzurri tramite le statistiche del match. La gara è scandita da un gran numero di errori da una parte e dall’altra, sia per imprecisione dei singoli che per i ritmi di gioco decisamente alti.

INTER IN DIFFICOLTA’ – Alla fine il ritmo di gioco del Genoa di Gasperini ha messo in seria difficoltà l’Inter di Mancini, abituata ad avere perennemente il possesso della sfera con una manovra compassata. I nerazzurri mantengono il predominio del possesso palla, ma con numeri decisamente più bassi rispetto al solito, 53% per il Genoa contro il 47% della Beneamata.

TROPPI ERRORI – Il match è stato, dunque, scandito da un gran numero di errori da parte di entrambe le squadre, alcuni dei nerazzurri veramente incomprensibili. I passaggi completati dai nerazzurri alla fine sono solo 291, molto meno del solito, con una percentuale di precisione del 78%, mentre in media è compresa tra l’85% e il 90%.

ALTRI DATI – Omogeneità tra le due squadra nelle conclusioni: 17 tiri totali per il Genoa contro i 16 dell’Inter, di cui rispettivamente 7 e 5 in porta. I liguri portano a casa un gran numero di calci d’angolo, 13 contro 5, tra cui quello decisivo per il 3-2 finale. Tre i fuorigioco segnalati ai nerazzurri, di cui due a Mauro Icardi per le due reti annullate all’argentino.

GENO