Kovacic: “Finalmente gioco nel mio vero ruolo”

Articolo di
21 luglio 2015, 17:46
Mateo Kovacic

Subito dopo la gara persa per 1-0 in amichevole a Shanghai contro il Bayern Monaco, il centrocampista nerazzurro Mateo Kovacic ha parlato ai microfoni di “inter.it”: diversi i temi affrontati, dal suo ruolo in campo alla considerazione su due compagni di squadra come Brozovic e Kondogbia.

STANCHEZZA – «Non era una gara facile, è bello giocare contro una squadra che ti attacca sempre: purtroppo ad un certo punto abbiamo sofferto la stanchezza, il nostro primo tempo è stato davvero buono».

RUOLO – «Sono venuto all’Inter per giocare dove gioco ora, per fortuna il mister mi ha rimesso lì: è quella la mia posizione naturale in campo».

BROZOVIC E KONDOGBIA – «Marcelo lo conosco da sempre e sapevo della sua bravura, Geoffrey è fortissimo e sono sicuro che ci darà una grossa mano».

MILAN – «Giocare il derby lontano da San Siro sarà un pò strano, ma comunque bello: i tifosi anche oggi ci hanno offerto una bella cornice di tifo».