Karamoh dà la scintilla, Vecino-Gagliardini flop – GdS

Articolo di
25 febbraio 2018, 09:39

Le pagelle dei protagonisti nerazzurri di Inter-Benevento, secondo la “Gazzetta dello Sport”: Karamoh il migliore, steccano Vecino, Gagliardini e Perisic

IL MIGLIORE – Karamoh, 6.5. Conquista subito il corner che porta all’1-0. Ci mette quel pizzico di incoscienza che aiuta i compagni a ritrovare un minimo di serenità: l’aria di San Siro iniziava a farsi pesantissima”.

DISTRATTO – Skriniar, 6. Si fa saltare troppo facilmente da Coda al limite dell’area. La sufficienza la guadagna solo perché il suo gol è davvero pesante”.

ORDINATO – Ranocchia, 6. Più ordinato di Skriniar. Inter troppo ferma, pigra, e allora prova a impostare da dietro. Testata-gol da puntero: boccata d’ossigeno”.

FUORI CONDIZIONE – Rafinha, 5.5. Passo e condizione fisica non sono ancora adeguati. Per il momento resta una carta da sfruttare al massimo nella ultima mezz’ora”.

DI NUOVO DELUDENTE – Perisic, 5. Non riesce a ritrovare una condizione accettabile. Altra gara deludente, soprattutto nella metà campo avversaria. Ci prova di testa: a lato”.

GENEROSO MA IMPRECISO – Gagliardini, 5. Generoso sì, ma disastroso in costruzione: dai suoi piedi non esce una palla pulita. E stavolta mostra crepe anche in fase di contenimento”.

IL PEGGIORE – Vecino, 5. Spalletti ha la necessità di ritrovare gamba, carattere e incursioni dell’uruguaiano. Anche ieri l’ex viola è stato nullo nella metà campo avversaria. Così così anche con la vanga in mano”.







ALTRE NOTIZIE