J. Mario a Sky: “Scudetto? E’ presto. Pensiamo a crescere”

Articolo di
21 settembre 2016, 23:47
João Mário Pescara-Inter

Joao Mario è stato intervistato da Sky Sport al termine della vittoria per 0-2 ottenuta dall’Inter in casa dell’Empoli grazie alla doppietta realizzata dal capitano Mauro Icardi (il secondo gol grazie all’assist proprio del portoghese).

«Ci serviva continuità dopo la vittoria con la Juve, abbiamo iniziato a giocare da squadra e questo risultato lo dimostra e domenica speriamo di continuare su questi livelli. Cerco di dare il mio meglio e di capire cosa mi chiede l’allenatore e i compagni. Voglio aiutare la squadra e continuare così, magari riusciremo a creare una mentalità vincente e a vincere tutte le partite. Obiettivi? Pensare giorno dopo giorno, partita dopo partita. Il nostro obiettivo primario è tornare in Champions League ma se a fine stagione saremo al secondo o al terzo posto allora potremmo sognare lo Scudetto ma per ora è troppo presto, pensiamo solo a giocare da squadra e a creare la giusta mentalità».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.