Icardi: “Prima l’Inter, poi i miei gol! Faccio i complimenti a…”

Articolo di
31 maggio 2015, 23:40

Intervistato dai microfoni di “Inter Channel”, il protagonista della serata nerazzurra, Mauro Icardi, parla dell’ultima partita stagionale contro l’Empoli, dopo aver conquistato il titolo di capocannoniere a pari merito con Luca Toni

FELICITA’ CONDIVISA – Ecco le parole di Mauro Icardi al termine di Inter-Empoli: «Si, sono capocannoniere, ho raggiunto Luca Toni. Oggi prima di tutto volevamo che l’Inter vincesse, poi dopo il primo gol la squadra si è messa a disposizione per farmi raggiungere questo traguardo. Complimenti anche a Toni che, nonostante i 38 anni, ha fatto una stagione strepitosa e ha fatto un sacco di gol».

VERO BOMBER – Infine, una risposta da vero rapace dell’area di rigore: «Il gol più bello della stagione? Quello che mi hanno annullato contro il Cesena, in rovesciata. Per un attaccante i gol sono tutti belli».