Icardi a Sky: “Quando subiamo un gol cade giù il mondo”

Articolo di
3 novembre 2016, 23:09
Icardi Inter-Cagliari

Mauro Icardi ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta per 2-1 subita in Europa League dall’Inter contro il Southampton. Il gol dell’argentino e il rigore parato da Samir Handanovic avevano illuso i nerazzurri che hanno però subito due reti nella ripresa.

«C’è poco da dire, è un momento in cui ci va tutto male, dobbiamo cambiare e basta. Abbiamo fatto abbastanza nel primo tempo, poi è arrivato il gol del vantaggio ma poi non so perché ogni volta che prendiamo un gol ci viene giù il mondo e poi ci è capitato questo autogol. C’è poco da dire su questo. Cosa fare per invertire la rotta? Se lo sapevamo lo avremmo fatto subito, serve un cambiamento di tutti, vogliamo fare bene ma poi ci capitano questi episodi. Speranza? Quello lo dice il campo, dobbiamo giocarcela finché possiamo. Dobbiamo giocare e fare bene. Nel calcio paga sempre l’allenatore perché è impossibile mandare via 25 giocatori, quando va via è perché la squadra non ha dato il massimo e fatto bene, adesso vediamo. Abbiamo mister Vecchi e poi vedrà la società».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.