Icardi a PS: “Gol OK, risultato Inter più importante! Zanetti…”

Articolo di
28 agosto 2016, 20:10
Icardi

Mauro Icardi – intervistato dai microfoni di “Premium Sport” al termine di Inter-Palermo – commenta insoddisfatto il risultato del campo, pur avendo ritrovato il gol e la serenità, visto l’imminente accordo per il rinnovo di contratto

PARTITA SFORTUNATA – L’Inter non trova i tre punti, capitan Mauro Icardi non si dà pace: «Se non si vince i gol non sono importanti: va bene per me, ma non per la squadra. Siamo quasi a settembre, la condizione atletica non è una scusa. Oggi abbiamo giocato bene e creato tanto, ma la palla non è entrata. Durante la settimana lavoriamo bene con mister Frank de Boer: oggi in partita abbiamo provato a fare quello che proviamo in allenamento, ma non è arrivato il risultato».

NESSUNA POLEMICA, VOGLIA DI INTER – «Non ho sentito cosa ha detto Javier Zanetti sul mio conto prima della partita, ma io sono tranquillo perché ho trovato l’accordo con la società: ho sempre detto che voglio restare in questo stadio e con questa gente. Io e Zanetti siamo grandi amici».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.