Hapoel Beer Sheva-Inter, la moviola: Estrada corretto sul rigore

Articolo di
24 novembre 2016, 21:32
Handanović Hapoel Be'er Sheva-Inter

Javier Estrada Fernández è stato l’arbitro della sfida fra Hapoel Be’er Sheva e Inter, valida per la quinta giornata del Gruppo K di UEFA Europa League 2016-2017 e finita 3-2. Questa la valutazione della direzione di gara del fischietto della federazione spagnola e dei suoi assistenti.

VOTO 7 – Pochi episodi da moviola ma corrette le valutazioni in generale. Maor Buzaglo nel primo tempo si tuffa al limite dell’area senza che ci sia alcun contatto con Yuto Nagatomo, giusto lasciar proseguire e anzi poteva anche starci l’ammonizione per simulazione. Al 68′ però non c’è nessun dubbio sul contatto da rigore tra Samir Handanović e lo stesso Buzaglo, il portiere dell’Inter esce in maniera folle e prende l’attaccante avversario con un calcio in faccia, peraltro col pallone già passato, inevitabile il secondo cartellino giallo (il primo era arrivato per perdite di tempo sul finire del primo tempo). Non c’è fuorigioco sull’assist che libera Ben Sahar sul 3-2, lo tiene in gioco Danilo D’Ambrosio.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.