Gnoukouri: “Inter gioca meglio, de Boer mi aiuta! Kondogbia…”

Articolo di
25 settembre 2016, 18:08
gnoukouri

Assane Gnoukouri – entrato al 28′ del primo tempo al posto di Kondogbia -, intercettato in Mixed Zone, commenta il pareggio di Inter-Bologna pensando già ai prossimi impegni tra Europa League e campionato

CONTENTO A META’ – Non gioisce del tutto Assane Gnoukouri, nonostante una prestazione maiuscola: «Volevamo vincere questa partita, comunque non è ancora finita per l’Inter: dopo il Bologna ora dobbiamo pensare alla partita di giovedì in Europa League e poi a quella di domenica contro la Roma. Sono contento della mia prestazione, un po’… Non posso dire di esserlo di più perché non abbiamo vinto. Io comunque devo lavorare sempre e di più per meritare di giocare».

RAPPORTI DI SQUADRA – «Frank De Boer mi sta aiutando a crescere, è un allenatore che parla tanto con tutti: è bravo. Parlo sempre con Geoffrey Kondogbia, anche oggi ho parlato con lui. Non possiamo dire che abbiamo fatto bene perché non abbiamo vinto, ma abbiamo giocato anche meglio. Dobbiamo lavorare per vincere ancora tutte le partite».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.