Felipe: “Punti sofferti, ma importantissimi e l’Europa…”

Articolo di
29 aprile 2015, 00:19
Felipe

Arrivato dal Parma due mesi fa ed ex dell’Udinese, Felipe è stata una delle note liete della serata nerazzurra. Il brasiliano, schierato titolare per l’emergenza in difesa dovuta alle squalifiche di Andrea Ranocchia e di Juan Jesus, come riportato sul sito ufficiale Inter.it, ha così commentato la partita.

RISULTATO SOFFERTO – “Questi sono stati tre punti sofferti, ma importantissimi. Abbiamo concesso troppo, soprattutto nel finale e non dobbiamo più farlo. Dovevamo fare il terzo gol, invece abbiamo sprecato e siamo stati disattenti. Abbiamo gestito male e quindi abbiamo accusato il ritorno dell’Udinese, soprattutto nel finale.

QUALIFICAZIONE EL – Alla domanda sulla lotta per una qualificazione in Europa League, Felipe ribatte:
Adesso pensiamo subito alla prossima. Vogliamo l’Europa e ci proveremo fino alla fine.”

PERMANENZA ALL’INTER – Infine un accenno al suo futuro e alle possibilità di restare all’Inter oltre la scadenza del contratto a giugno:
Io? Cerco di farmi trovare pronto quando posso essere utile. Se resterò all’Inter? Lo vorrei tanto.”

 

Facebooktwittergoogle_plusmail