Dimarco si fa notare soprattutto in attacco

Articolo di
22 settembre 2016, 11:13
Dimarco

In Empoli-Inter si è messo in luce per i padroni di casa un prodotto del vivaio nerazzurro, Federico Dimarco. Il terzino, arrivato in prestito dall’Inter, è stato l’elemento più pericoloso dei suoi.

Dimarco è un talento di casa Inter, un giovane terzino che si è messo in mostra anche con le selezioni giovanili dell’Italia. Nel suo primo incrocio con i nerazzurri si è fatto notare soprattutto in attacco. Ecco i suoi voti nei quotidiani sportivi:

CORRIERE DELLO SPORT – Il “Corriere dello Sport” gli da un 6 in pagella: le sue sortite sono il pericolo maggiore per l’Inter, costringe Handanovic alla parata più complicata dopo il triangolo con Saponara. Si ripete subito dopo, il migliore per spinta e voglia.

GAZZETTA DELLO SPORT – La “Gazzetta dello Sport” per Dimarco sceglie un 5,5: due grandi conclusioni mancine da fuori. Inizialmente stordito dal duo D’Ambrosio-Candreva: dalla sua zona parte il cross Icardi.

TUTTOSPORT – “Tuttosport” conferma il 5,5: se si guarda il bicchiere mezzo pieno, è il più pericoloso dell’Empoli avendo impegnato due volte Han-danovic. Però ci sono pesanti amnesie su Candreva.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.