Di Francesco: “L’Inter ha fatto gol su ciò che avevo rinforzato”

Articolo di
22 gennaio 2018, 00:25
Eusebio Di Francesco Roma

Eusebio Di Francesco – allenatore della Roma -, intervistato dai microfoni di “Rai Sport” durante la diretta della “Domenica sportiva” su Rai 2, analizza il pareggio di San Siro contro l’Inter e allontana i discorsi di mercato su Dzeko

MALE NEL FINALE – L’1-1 di Milano non soddisfa Eusebio Di Francesco, che sottolinea la beffa finale subita dalla sua Roma: «Abbiamo fatto sessanta-settanta minuti molto bene, poi ci siamo abbassati troppo, però abbiamo avuto comunque una buona gestione della palla, ma non siamo andati bene in verticale. Alla lunga calano le energie, avevo molti giocatori con i crampi, ma non avevo centrocampisti in panchina e ho provato a rimediare mettendo meno giocatori possibili fuori ruolo, volevo creare densità in mezzo e rinforzare la difesa sulle palle alte, paradossalmente abbiamo preso gol dall’Inter proprio su quello che ero andato a rinforzare con i cambi… Stasera i ragazzi hanno preparato al meglio la partita, in gran parte: ho visto grande applicazione e attenzione nella parte iniziale, poi nel finale è scemato il tutto. Edin Dzeko non mi è sembrato distratto, oggi poteva essere servito meglio, ma ha fatto il lavoro che gli avevo chiesto, ovviamente non facendo gol viene valutato in maniera diversa. Nell’ora in cui abbiamo fatto gioco, Dzeko è stato uno di quelli che si è mosso meglio».