De Boer ha dato idee e il triplo cambio è decisivo – CdS

Articolo di
12 settembre 2016, 09:57
de Boer

Il “Corriere dello Sport” promuove anche Frank de Boer. Il tecnico olandese mostra passi avanti, l’Inter sorprende sul piano del gioco e col triplo cambio dà la svolta a una partita che si era messa su un binario complesso.

SQUADRA DIVERSA – L’Inter contro il Pescara ha messo in campo idee chiare. De Boer ordina ai suoi di tenere palla e arriva al 90’ al 63 per cento di possesso, con 615 passaggi, quasi il doppio del Pescara. Concede molto dietro, ma gioca un calcio d’attacco. Insomma, è il primo passo incoraggiante per il tecnico olandese. Si può dire che è stata l’Inter a sorprendere sul piano del gioco più del Pescara, di cui erano già note le qualità organizzative. I nerazzurri arrivavano da un avvio choccante, era tutta da scoprire, anzi, da rimettere insieme e va detto che de Boer, finalmente, ha dato alla squadra un soffio di vita e un senso di gioco. E’ partita bene, con ritmo e pressing alto

TRIPLO CAMBIO DECISIVO – Nelle pagelle del “Corriere dello Sport” de Boer merita un 7. Rispetto alle prime due gare ci sono progressi. Vince la sua prima gara e mostra coraggio con il triplo cambio: una mossa che cambia la partita. Tre cambi tutti insieme e tutti offensivi: fuori Medel, Perisic e Candreva e dentro Jovetic, Eder e Palacio. Nessuno dei due nuovi entrati è decisivo ai fini del risultato, ma la mossa di de Boer spinge la squadra a crederci, la induce ad attaccare ancora di più per tentare l’impresa che alla fine viene realizzata. Una mossa alla Mourinho.

Facebooktwittergoogle_plusmail