Candreva: “Nessun gol? Rimarrei a zero in cambio della Champions”

Articolo di
5 aprile 2018, 13:31

Antonio Candreva è stato intervistato da Premium Sport per parlare del pareggio di ieri contro il Milan, un derby dal suo punto di vista dominato dall’Inter che avrebbe quindi meritato di conquistare i tre punti.

VITTORIA MANCATA – «Il derby? Sicuramente grandissimo rammarico perché abbiamo fatto una grande partita, rimane il rammarico di non aver vinto dominando la partita; ci tenevamo a vincerla ma penso che abbiamo fatto una grande prova. La Champions League? Ci crediamo dall’inizio, da quando è arrivato il mister a guidarci. Abbiamo avuto un periodo d’appannamento ma siamo stati sempre vivi. Nelle ultime partite abbiamo fatto bene ma è ancora lunga e ci servono ancora dei punti per arrivare in Champions. I compagni ti prendono in giro per questo gol che continua a non arrivare? Con i compagni si scherza ma l’importante è essere uniti. Metterei la firma per rimanere a zero ma dare tutto per arrivare in Champions quindi sono cose che passano in secondo piano. Tagli più verso il centro perché stai crescendo tatticamente o perché lo provate in allenamento? Un po’ tutte e due, comunque il mister ci chiede di variare e di non dare punti di riferimento là davanti con lo spostamento di Cancelo più avanti, quindi sono alternative che stiamo provando e stiamo portando avanti».







ALTRE NOTIZIE