Candreva a IC: “Non abbiamo fatto nulla. Qui tutti faticano”

Articolo di
22 gennaio 2017, 17:44
Candreva

Antonio Candreva è stato l’uomo assist nella vittoria dell’Inter per 0-1 a Palermo, avendo confezionato il cross che João Mário ha trasformato nel gol partita. L’esterno ex Lazio ha parlato a Inter Channel delle difficoltà avute nel match del Barbera, sia per il carattere degli avversari sia per il clima.

SUDATA MA DI VALORE«Era importante per i tre punti, volevamo dar continuità a quello che abbiamo fatto nelle passate settimane. Non abbiamo fatto ancora nulla, sapevamo di trovare un campo e un avversario difficile perché qui le squadre davanti a noi hanno vinto faticando. Menomale che la pioggia è venuta giù dopo essere andati in vantaggio. Era difficile trovare spazi anche se abbiamo fatto un buon primo tempo, menomale che è arrivata la rete del vantaggio. L’occasione a metà primo tempo? Magari a volte meglio tenerla un po’ più bassa però è stato bravo il portiere, l’importante è aver vinto. Abbiamo fatto una piccola preparazione, comunque noi abbiamo passato il primo dell’anno ad allenarci e siamo andati in ritiro a Marbella. Abbiamo lavorato duramente e speriamo di trovarcelo nelle partite future, stiamo rincorrendo le altre che vanno forte, abbiamo iniziato il girone di ritorno come volevamo e ora vogliamo continuare così. Sapevamo che a Palermo era dura, la determinazione dovevamo metterla alla pari o di più e ci siamo riusciti. Qui la Juventus ha vinto 0-1 e il Milan 1-2, tante squadre hanno fatto fatica a vincere. Sapevamo di incontrare un avversario ostico, l’abbiamo affrontata nel modo migliore e siamo riusciti a vincere».