Candreva a IC: “C’è tanto da lavorare. All’Inter per far fare gol”

Articolo di
28 agosto 2016, 20:38
Antonio Candreva

Antonio Candreva ha giocato gli ultimi ventidue minuti più recupero del pareggio per 1-1 contro il Palermo ed è stato l’autore dell’assist per il gol di Mauro Icardi. Intervistato da Inter Channel al termine della gara si è detto felice per la sua prestazione personale ma insoddisfatto per non aver ottenuto ancora la prima vittoria stagionale.

C’È TANTO DA FARE«Sono contento, sono qui per far segnare i compagni e per vincere le partite. Oggi non è andata così e c’è tanto da lavorare. C’è bisogno di lavorare, la disposizione del Palermo ci ha dato fastidio ma le cosiddette piccole squadre che verranno qui a San Siro avranno tutte un approccio così, quindi noi dobbiamo essere pronti per scardinare le loro difese perché, ripeto, il più delle volte troveremo queste squadre qui. Sarebbe stato più bello andare in nazionale con una vittoria perché poi abbiamo un calendario pieno di partite e pieno di impegni difficili, sarei stato più sereno se avessimo raggiunto oggi una vittoria. C’è da lavorare, siamo da poco insieme, c’è poco tempo, sta a noi capire il prima possibile quello che dobbiamo fare. Ci sono delle difficoltà però siamo qui per risolverle. Ringrazio i tifosi, volevamo un altro debutto qui davanti al nostro pubblico, non è stato così torneremo più forti dopo la sosta».

Facebooktwittergoogle_plusmail