Birsa: “Inter grande squadra. Vinto grazie a corsa e sacrificio”

Articolo di
22 agosto 2016, 14:56
Birsa

Il sito del ChievoVerona ha intervistato Valter Birsa, autore della doppietta che ieri sera ha permesso alla squadra di Rolando Maran di battere l’Inter nel debutto stagionale. Il fantasista è convinto che questa vittoria sia frutto del senso di sacrificio dei gialloblù.

VITTORIA IMPORTANTE – «Non mi aspettavo di vincere proprio così. Era molto importante per noi iniziare in questo modo perché ci aspetta un calendario molto difficile. Sapevamo che qualcosa potevamo ottenere contro l’Inter nonostante loro sono una grande squadra però alla fine è andata bene. Il secondo gol? Ero contento perché comunque sapevamo che un 1-0 forse qualche volta non basta, se loro fanno un gol non sai come può finire. Il secondo gol ci ha tolto anche molte soddisfazioni a livello mentale perché sai che è più difficile recuperare e ti dà una forza mentale che non molli fino alla fine. Abbiamo vinto contro una grande squadra perché abbiamo corso e sofferto tanto ma c’è da continuare a lavorare ancora per essere ancora più forti. Teniamo più la palla rispetto al passato? Sicuramente il primo tempo loro lo hanno giocato molto bene, abbiamo corso tanto e poi in qualche occasione abbiamo fatto anche molto bene noi col pallone, tenendo la palla così anche loro vanno più in difficoltà».