Biraghi a MP: “Vogliamo toglierci delle soddisfazioni”

Articolo di
3 maggio 2015, 16:59
Biraghi

Cristiano Biraghi ha parlato nell’immediato post partita di Inter-Chievo mostrandosi soddisfatto per il pareggio strappato a San Siro e esprimendo rammarico per l’aver soltanto sfiorato quello che sarebbe stato l’incredibile gol della vittoria clivense.

Non è riuscita all’Inter la vittoria casalinga contro il Chievo che avrebbe sicuramente rilanciato le ambizioni europee dei nerazzurri. La squadra di Mancini è stata fermata da un ottimo Chievo Verona e uno dei protagonisti della formazione clivense è stato il baby nerazzurro Cristiano Biraghi, che con un incredibile tiro dalla distanza finito sulla traversa ha pure sfiorato un incredibile gol. Il giovane difensore di proprietà Inter e in prestito al Chievo si è presentato ai microfoni di Mediaset Premium mostrandosi soddisfatto per quanto fatto oggi dalla squadra: “Siamo contenti perché abbiamo raggiunto l’obiettivo di inizio anno fissato dalla società e non ci vogliamo fermare, vogliamo toglierci delle soddisfazioni e poi perdere non è mai bello. La traversa? Sono stato sfortunato, la prossima volta andrà meglio”.