Ansaldi è un treno, tanti bocciati – CdS

Articolo di
4 aprile 2017, 10:49

Il “Corriere dello Sport” vota Cristian Ansaldi come migliore dell’Inter contro la Samp. A parte Brozovic i bocciati sono diversi: Candreva, Icardi, Kondogbia e Joao Mario.

IL MIGLIORE – Nelle pagelle del “Corriere dello Sport” è Ansaldi il migliore dell’Inter. Il terzino prende 6,5: un treno sulla fascia. Puntuali le sovrapposizioni e alta produzione di traversoni. Meno preciso nella ripresa, ma là dietro, con l’Inter sbilanciata, chiude diverse falle. Ansaldi è l’unico con voto sopra il 6.

BOCCIATI – Diversi i bocciati. Brozovic è stato nettamente il peggiore, ma prendono 5 Icardi, Kondogbia, Candreva e Joao Mario. Il capitano detta spesso la profondità, ma i palloni non gli arrivano coi giri giusti. Tranne uno di Candreva, che lui calcia colpevolmente alle stelle. Generoso, perché si dà da fare con il pressing. Il francese, in campo per un infortunio di Gagliardini a inizio secondo tempo, non riesce a dare fisicità alla mediana e troppe volte torna il vecchio Kondo, quello che si incarta da solo, toccando troppe volte il pallone. L’esterno calcia fuori un comodo pallone tutto solo dentro l’area di rigore. Dal suo piede piovono palloni a ripetizione, non sempre la giusta precisione. Anche se quello per Icardi sarebbe solo da mettere in porta. Infine il portoghese, entrato per l’ultimo assalto, sbaglia praticamente ogni pallone che tocca.






ALTRE NOTIZIE