Trofeo Marbella, rigori non fatali: vince Marbella, trofeo all’Inter

Articolo di
3 gennaio 2017, 21:29
Mauro Icardi Inter-Torino

È appena terminata Inter-Marbella, terza e ultima sfida del “Trofeo Casino Marbella”. I nerazzurri dopo aver battuto per 3 a 2 il Real Linense hanno pareggiato per 1 a 1 perdendo poi ai rigori la partita, ma non il trofeo: Inter premiata per differenza reti. Ecco il report del match

REPORT – Nessuna partenza shock in questo match per l’Inter. I nerazzurri infatti al 9′ sfiorano il vantaggio con Jonathan Biabiany. Il francese, dopo essere stato servito da Ivan Perisic, calcia altro. Nell’occasione molto bene Ever Banega nel servire l’esterno croato. Dopo pochi secondi altra occasione, questa volta sul destro di Mauro Icardi. Palla deviata in corner. Al 15′ arriva però il vantaggio del Marbella con Okoye. L’attaccante nigeriano calcia dalla distanza e batte un colpevole Carrizo reo di essere posizionato fuori dai pali ed essere lento nel tuffarsi. Al 42′ arriva però il pareggio dell’Inter: Cristian Ansaldi serve con un bel passaggio filtrante Ivan Perisic. Il croato a tu per tu con Barnabé calcia col sinistro e realizza il gol dell’1 a 1. L’arbitro del match concede 2′ di recupero, ma nessuno dei due club ne approfitta. Decisivi sono quindi i calci di rigore e gli errori di Joao Mario, Mauro Icardi e Andrea Ranocchia.

TABELLINO 

MARBELLA 1-1 INTER (6-5 d.c.r.)

Marcatori: 15′ Okoye (M), 42′ Perisic (I)

Ammoniti: 18′ Perisic (I)

INTER: 30 Carrizo; 21 Santon, 13 Ranocchia, 2 Andreolli (21′ Yao), 15 Ansaldi; 11 Biabiany, 6 Joao Mario, 27 Gnoukouri, 44 Perisic; 19 Banega; 9 Icardi.
Allenatore: Stefano Pioli

Rigoristi: Banega GOL, Ansaldi GOL, Joao Mario PARATO, Perisic GOL, Icardi ALTO, Biabiany GOL, Ranocchia PARATO

MARBELLA: 1 Bernabé; 2 Carlos Julio, 3 Sanchez, 4 Diana, 5 Ruiz, 6 Gonzalez, 7 Goti, 8 Delmonte, 9 Okoye, 10 Marquez, 11 Beitia.
Allenatore: Mehdi Nafti

Arbitro: Francisco Saez Vital

CLASSIFICA –  Inter 4, Marbella 4, Linense 1.