Inter-Empoli: 4 a 3 finale. Icardi raggiunge Toni!

Articolo di
31 maggio 2015, 22:45
icardi

Dopo un primo tempo un po’ sonnolento Inter ed Empoli rientrano in campo per gli ultimi 45 minuti della stagione.

Pronti via e dopo 30 secondi Hernanes spara altissimo sopra la traversa empolese. Al 3′ Kovacic si invola a centrocampo e smarca Icardi che libera Palacio al centro dell’area: Inter in vantaggio con l’argentino al suo ottavo goal stagionale. Buon inizio dell’Inter. Al 53′ Icardi si lancia verso la porta di Bassi e lo trafigge in rasoterra. 21esimo goal stagionale per Icardi. 2 a 0 in 8 minuti per un’Inter rientrata dagli spogliatoi rigenerata. Al 59′ Mchedlidze  riapre la gara segnando per l’Empoli con un tocco di testa ravvicinato. Al 61′ pareggia Pucciarelli per l’Empoli. Incredibile a San Siro: 4 goal in 17 minuti e 2 a 2! Al 64′ Icardi si divora l’occasione del 22esimo goal stagionale. Al 67′ Pucciarelli sfiora il terzo goal per l’Empoli. Al 69′ Brozovic riporta in vantaggio l’Inter con un rasoterra forte e preciso. Partita vivace in questo secondo tempo. Alla mezz’ora Icardi colpisce da centro area troppo forte. Ma al 77′  Icardi non sbaglia e con un altro rasoterra fulmina Bassi. Toni raggiunto a 22 goal. All’84’ ottimo tentativo di Palacio sventato da Bassi. All’87’ gran goal di Mchedlidze che fulmina Handanovic. Finisce la stagione dell’Inter con la soddisfazione di Icardi ma la delusione per essere fuori dall’Europa. Arrivederci al prossimo campionato.

TABELLINO:

 

INTER (4-3-1-2): 1 Handanovic; 55 Nagatomo, 23 Ranocchia, 26 Felipe (Santon dal 21′), 5 Juan Jesus; 77 Brozovic, 18 Medel, 10 Kovacic (Podolski dall’82’); 88 Hernanes; 9 Icardi, 8 Palacio (Dimarco dall’89’).

A disposizione: 30 Carrizo; 6 Andreolli, 21 Santon, 54 Donkor, 93 Dimarco; 17 Kuzmanovic, 20 Obi, 27 Gnoukouri; 11 Podolski, 28 Puscas, 97 Bonazzoli, 99 Correia.

Allenatore: Roberto Mancini

Empoli (4-3-1-2): 28 Bassi; 2 Laurini (Mario Rui dal 54′), 24 Rugani, 19 Barba (Tonelli dal 68′), 23 Hysaj; 88 Vecino, 6 Valdifiori, 11 Croce; 5 Saponara (Verdi dal 42′); 20 Pucciarelli, 9 Mchedlidze.

A disposizione: 1 Pugliesi, 33 Sepe; 21 Mario Rui, 26 Tonelli, 50 Somma; 8 Signorelli, 14 Diousse, 15 Piu, 18 Verdi, 25 Brillante, 27 Zielinski; 10 Tavano.

Allenatore: Maurizio Sarri

Marcatori: 48′ Palacio; 53′ Icardi (I); 59′ Mchedlidze (E); 61′ Pucciarelli (E); 69′ Brozovic (I); 77′ Icardi (I); 87′ Mchedlidze (E);

Ammoniti: 63′ Barba (E); 66′ Valdifiori (E); 83′ Hernanes (I);

Espulsi:

Arbitro: D’Amato

Facebooktwittergoogle_plusmail