Inter-CSKA Sofia: Palacio trascina, ma è 1-1 al 45′

Articolo di
14 luglio 2016, 18:49
Rodrigo Palacio

L’Inter è impegnata quest’oggi nella seconda amichevole del precampionato contro il CSKA Sofia. Botta e risposta in avvio tra le due squadre: Palacio segna la prima rete stagionale della Beneamata, rispondendo al gol di Nunes. Pinamonti sbaglia un calcio di rigore. Riviviamo le fasi salienti del primo tempo

PALACIO GOL, SOLO PAREGGIO – L’Inter inizia il match con grande voglia: buone le iniziative di Kondogbia e Palacio che, però, non trovano la rete. La doccia fredda arriva puntuale al 10′ minuto di gioco: Nunes incrocia bene con il destro e batte Handanovic per lo 0-1. La risposta dell’Inter arriva, però, al 14′: buona giocata di Dodò sulla sinistra e bel cross per Palacio che sfrutta un errore della difesa e segna. Al 24′ altra grande occasione per il CSKA Sofia: conclusione stupenda di Malamov che si infrange sul palo. Al 30′ minuto Palacio illumina il gioco: gran pallone in profondità per Pinamonti che conquista il calcio di rigore. Lo stesso attaccante si presenta dagli undici metri, ma Kitanov dice di no. Al 32′ minuto termina il match di Erkin: al suo posto entra Miangue. Il CSKA Sofia attacca a più riprese, ma la retroguardia nerazzurra riesce a difendersi. A fine primo tempo è 1-1.

INTER (4-4-2): 1 Handanovic; 15 Ansaldi, 13 Ranocchia, 33 D’Ambrosio, 18 Erkin (Miangue dal 32′); 93 Bakayoko, 83 Melo, 7 Kondogbia, 6 Dodò; 8 Palacio, 99 Pinamonti. A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 92 Di Gregorio; 21 Santon, 55 Nagatomo, 94 Yao, 96 Della Giovanna; 12 Bessa, 27 Gnoukouri, 91 Zonta; 9 Icardi, 10 Jovetic, 11 Biabiany. Allenatore: Roberto Mancini

CSKA SOFIA (4-3-3): 12 Kitanov; 2 Atanasov, 4 Chorbadzhiyski, 23 Dyulgerov (Marin dal 45′), 5 Peres; 13 Yordanov, 8 Galchev, 10 Nunes; 7 Viana, 9 Yordanov, 20 Malamov. A disposizione:: 1 Gospodinov, 6 Stanoev, 14 Ayass, 15 Malinov, 17 Simao, 19 Despodov, 22 Kolev, 28 Galabov. Allenatore: Hristo Yanev

Marcatori: Nunes 10′ (CSKA Sofia), Palacio 14′ (Inter).
Ammonizioni: Peres 30′, Nunes 34′.