Icardi gol, Inter avanti sul Betis al 45′. Dalbert in difficoltà

Articolo di
12 agosto 2017, 21:19
Icardi

L’Inter sta sfidando questa sera il Betis Siviglia nell’ultima amichevole del precampionato prima dell’inizio della Serie A. Al termine del primo tempo, i nerazzurri, pur non brillando, sono in vantaggio con il punteggio di 1-0 grazie al rigore di Icardi

PRIMO TEMPO IN VANTAGGIO – L’Inter parte forte, cercando di imporre il proprio gioco e schiacciando il Betis nella sua metà campo. Buona azione per l’Inter al 7′ minuto, ma Joao Mario non impatta il pallone davanti la porta avversaria; allo stesso minuto, Perisic tenta la conclusione dalla distanza e guadagna un buon corner. dopo la respinta di Adan. Al 16′ buona combinazione tra Joao Mario e Candreva, ma il cross basso del portoghese viene intercettato da Adan. Perisic tenta la rovesciata al 20′, ma il portiere avversario respinge in angolo. Fabian Ruiz tenta di impensierire Handanovic al 25′ minuto, ma il pallone finisce alto. Al 29′ minuto, Icardi riconquista un pallone sanguinoso e subisce fallo da rigore: il capitano dell’Inter realizza dal dischetto per l’1-0. L’Inter amministra il vantaggio chiudendosi in difesa: in questa fase il Betis cerca di costruire gioco, insistendo sulla fascia sinistra difensiva dell’Inter, dove Dalbert appare alquanto incerto. Il Betis cer di far male all’Inter con Joaquin: Vecino è costretto al fallo, ma la punizione non porta azioni pericolose. Termina sull’1-0 il primo tempo, senza minuti di recupero.

IL TABELLINO

INTER-BETIS SIVIGLIA 1-0

MARCATORI: 29′ Icardi (I).

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 29 Dalbert; 6 Vecino, 20 Borja Valero; 87 Candreva, 10 Joao Mario, 44 Perisic; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 13 Ranocchia, 15 Ansaldi; 5 Gagliardini, 63 Rivas, 77 Brozovic; 8 Jovetic, 23 Eder, 96 “Gabigol” Barbosa.

Allenatore: Luciano Spalletti

BETIS SIVIGLIA (4-3-3): 13 Adan; 19 Barragan, 23 Mandi, 4 Feddal, 21 Tosca; 29 Narvaez, 10 Guardado, 6 Fabian Ruiz; 17 Joaquin (C), 7 Sergio Leon, 11 Nahuel.

A disposizione: 1 Dani Gimenez; 2 Rafa Navarro, 5 Amat, 14 Durmisi, 20 Pezzella, 28 Redruello; 8 Camarasa, 22 Darko Brasanac, 34 Cesar de la Hoz, 35 Julio; 9 Sanabria, 33 Loren Moron, 36 Francis Guerrero.

Allenatore: Quique Setien

NOTEAmmoniti: Adan (B).