La redazione di Inter-News.it

DIRETTORE
Massimo Trisi, classe 1970, dirigente aziendale, esperto del web, ideatore di alcuni dei più noti portali italiani. L’Inter è la sua seconda pelle, ha passato la sua gioventù in Curva Nord, per poi diventare un tifoso più posato, ma sempre appassionato.
DIRETTORE RESPONSABILE E CAPOREDATTORE
Antonio De Panfilis, (classe 1969) è laureato in Lettere moderne e si è specializzato in Comunicazione integrata, settore in cui lavora attraverso aziende ed enti. Giornalista, ha scritto per diverse testate tra cui il quotidiano nazionale “L’Opinione” e l’osservatorio politico regionale “AbruzzoLiberale.it”. È direttore editoriale e web content manager della testata online “Rete5.tv”, scrive per il magazine di una trasmissione televisiva “Mediaset”, è componente del comitato tecnico-scientifico dell’Argalam (giornalisti per l’ambiente). Ha pubblicato qualche e-book. Lo sport ama praticarlo, ma quando se ne deve parlare preferisce il calcio narrato nell’ottica delle vecchie grandi firme: Gianni Brera, Gianni Mura, Beppe Viola, Edmondo Berselli. Felice ora di essere direttore responsabile di “Inter-News.it”.
COORDINATORI
Andrea Turano, nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero ed azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.
Alessandro Basta, classe ’95, nasce a Cosenza. dal 2014 redattore di Inter-News.it, di cui è coordinatore redazionale e meticoloso pagellista. Studente di Medicina e Chirurgia dal 2013, è tifoso interista dalla nascita: Medicina è il sogno, l’Inter l’ossessione.
REDATTORI
Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.
Alessandro Cocco, sardo classe ’84 trapiantato a Roma. Cresciuto interista con padre milanista negli anni di Sacchi e Capello, ha tante passioni ma due su tutte: il calcio e la storia. Appassionato di calcio straniero oltre che italiano e in particolar modo spagnolo, scrive anche su bundesligapremier.it.
Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.
Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter.
Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.
Vittorio Rotondaro, lucano, interista doc cresciuto col mito di Ronaldo (il Fenomeno, quello vero). Laureando in Scienze della Comunicazione e calciofilo dal DNA nerazzurro, tifa Inter fin dalla tenera età di 6 anni quando essere interisti non era proprio cosa facile. Ripagato con gli interessi nel 2010, è un nostalgico sostenitore di Mourinho, l’unico allenatore ad aver fatto veramente breccia nel suo cuore.
Guido Marino…
Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Nell’agosto del 2014 si è trasferito a Milano per studiare “Comunicazione e società” presso l’Università Cattolica e inseguire il suo sogno: diventare un giornalista sportivo. Ha due grandi passioni: l’Inter e il calcio.
Riccardo Spignesi, 27 anni, studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.
Viviana Campiti, nata e cresciuta in Calabria, dove si laurea in Scienze dell’Educazione. Ama scrivere di calcio, sua grande passione, e in particolare di Inter.
Ivan Vanoni, varesino DOC, classe ’92, laureato in Scienze della Mediazione Linguistica e con l’Inter nel cuore fin dalla nascita.
Facebooktwittergoogle_plusmail