Youth League, l’Inter dilaga contro l’Esbjerg e passa il turno

Articolo di
22 novembre 2017, 17:51
Andrea Pinamonti

L’Inter Primavera ha superato da pochi minuti e in scioltezza l’Esbjerg nel ritorno del secondo turno di Youth League. Dopo il 4-1 dell’andata, la squadra di Stefano Vecchi supera i danesi con un netto 0-6.

SONORO SUCCESSO NERAZZURRO – Tutto facile per l’Inter nel ritorno contro l’Esbjerg. Subito avanti i ragazzi di Vecchi dopo 4 minuti grazie alla rete siglata da Schirò. Successivamente i nerazzurri hanno sprecato diverse occasioni per allungare con Sala e Zaniolo prima di trovare il raddoppio con Odgaard al 31′ con una discesa sulla destra. Nel secondo tempo è festa Inter che trasforma il successo mai in discussione in goleada. Al 50′ è Pinamonti ad andare in gol sfruttando al meglio un ottimo cross di Rover e mettendo il pallone nel sette. Poi è stata ancora la volta di Odgaard che dal limite dell’area fulmina il portiere dell‘Esbjerg con un sinistro deviato. Due minuti dopo è di nuovo gol. Stavolta però Odgaard non segna ma serve Visconti che segna con un tiro a giro. Al 72′ è calcio di rigore per l’Inter per fallo su Sala. Dal dischetto si presenta Pinamonti che non sbaglia: doppietta anche per lui. Grazie a questo largo successo la Beneamata si qualifica per lo spareggio del 6/7 febbraio contro una delle seconde classificate del Champions League Path.