Vecchi: “Stiamo migliorando. Roma? Vogliamo una rivincita”

Articolo di
18 novembre 2015, 20:33
vecchi

L’Inter Primavera di Stefano Vecchi nel pomeriggio ha battuto per 3 a 0 il Cesena qualificandosi ai quarti di finale della Coppa Italia di categoria. L’allenatore nerazzurro, al termine della partita, ha rilasciato un’intervista a “Inter Channel”

PARTITA – Stefano Vecchi ha innanzitutto parlato della vittoria di oggi e dei miglioramenti visti nella sua squadra: «I risultati stanno arrivando, mi piacerebbe vedere un po’ più di qualità nello sviluppo del gioco ma siamo comunque molto concreti e abbastanza maturi. Oggi abbiamo rischiato di subire gol in una sola occasione, un segnale importante contro una squadra come il Cesena. Rischiamo poco dietro e stiamo crescendo anche in fase offensiva, ma dobbiamo essere più bravi a chiudere le partite perché sull’1-0 abbiamo avuto delle situazioni che avremmo dovuto sfruttare meglio».

QUARTI DI FINALE – Vecchi ha parlato anche del prossimo turno di TIM Cup Primavera quando i nerazzurri affronteranno la Roma«Avremo una possibilità di rivincita dopo l’eliminazione dello scorso anno. Ci fa piacere aver passato il turno e cercheremo di far tesoro degli errori commessi per non ripeterli. Adesso però ci concentriamo sul campionato. Ci sono cinque gare da giocare prima dei quarti di finale di TIM Cup. Dobbiamo fare più punti possibile per consolidare la nostra posizione».

CAMPIONATO – Al termine dell’intervista non è mancato un riferimento al prossimo impegno di campionato. Queste le parole di Vecchi: «Sicuramente sabato farò qualche cambio, oggi è stata una partita impegnativa e avevamo qualche assenza. Quest’anno, però, abbiamo una rosa ampia e con tanti ragazzi che si equivalgono. Tutti avranno spazio e potranno dimostrare il proprio valore».